Argentina, Viaggi

Viaggio in Argentina – Buenos Aires

Una volta usciti dall’aeroporto abbiamo recuperato l’auto a noleggio e ci siamo diretti verso l’hotel, giusto per lasciare la valigia e darmi una rinfrescata dopo il viaggio, per poi andare alla scoperta della città. Purtroppo avevamo solo un giorno per farlo e quindi ci siamo dovuti accontentare di vedere ben poco (questa potrebbe essere un’ottima scusa per tornarci).

La posizione centralissima dell’hotel, Avenida 9 de Julio, ci ha permesso di passeggiare senza bisogno di prendere altri mezzi.

DSC_0378.JPG

Passando da una diagonale dell’obelisco ci siamo ritrovati nella famosissima Plaza de Mayo, nella quale si trova la Casa Rosada, sede degli uffici del Presidente della Repubblica Argentina. Sono rimasta affascinata dalla sua imponenza e incuriosita dai piqueteros, forse dovuti all’allora nuova elezione del presidente Mauricio Macri.

Proseguendo la nostra passeggiata dietro alla Casa Rosada, abbiamo avuto la necessità di fermarci a prendere qualcosa di rinfrescante, così siamo entrati in un Carrefour Express. E qui, la scoperta: agua saborizada; che altro non è che acqua aromatizzata con diversi tipi di frutta (lo so, non esiste solo in Argentina, ma per me è stata una rivelazione).

Rifocillati, ci siamo diretti verso la lussuosa Puerto Madero, formata da ristoranti di ogni tipo e palazzoni residenziali ultra moderni, per poi tornare verso l’hotel. Diciamo che il viaggio stava iniziando a farsi sentire e avevo bisogno di una siesta.

La sera siamo scesi “in ghingeri” nella hall dell’hotel in attesa che ci chiamassero per il turno della cena (o almeno, così mi aveva detto Mariano), quando improvvisamente si ferma un pulmino e dice i nostri nomi. Terrore: mi aveva fatto mettere i tacchi con la scusa della cena elegante e mi stavo ritrovando a camminare sul marciapiede dissestato per salire su una navetta che ci avrebbe portati chissà dove.

Appena arrivati non riuscivo a capire dove fossimo, finché non ho visto una fisarmonica: eravamo al teatro Piazzolla e Mariano mi aveva fatto una meravigliosa sorpresa: cena con spettacolo di tango, ripercorrendo tutte le sue sfaccettature. E’ stata un’emozione indescrivibile, peccato solo che stesse iniziando a farsi sentire il jet lag e che dovevo sorreggermi la testa con le mani per non farla crollare.
La mattina seguente, nonostante le poche ore di sonno, alle 5.30 per me era già giorno inoltrato e quindi mi sono affacciata alla finestra per godere un’ultima volta di quel panorama mozzafiato.

20160112_053543.jpg

Ci aspettava una giornata impegnativa perché dovevamo andare verso casa sua, Mar del Plata, a 400 km di distanza.

Così di prima mattina eravamo già a La Boca ma siamo scesi dalla macchina solo per vedere velocemente il coloratissimo Caminito. Con i negozi ancora chiusi le poche facce che giravano non erano molto rassicuranti, soprattutto nei pressi della bombonera.

20160112_105955.jpg
Planetario Galileo Galilei – Buenos Aires

Destinazione successiva: Palermo. A distanza di pochi chilometri il contesto è completamente cambiato. Quartiere pulito, elegante e con facce più rassicuranti. Nel frattempo che aspettavamo di incontrarci con una sua cugina, siamo andati in un parco, di quelli che in una città di palazzoni proprio non ti aspetti.

Ma, si sa, il tempo è tiranno, e noi eravamo invitati a cena e dovevamo ancora fare un salto a La Plata a salutare suo zio (che poi passare a salutare per loro significa tomar mate, quindi si parla di almeno un’ora).

[…]

Viaggio in Argentina – l’andata

Un pensiero riguardo “Viaggio in Argentina – Buenos Aires”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...