Le liste semplificano la vita

le liste semplificano la vita
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le liste semplificano la vita. E lo dico io che sono, ahimè, una disordinata cronica. Non ti capita mai di arrivare a fine giornata e ricordarti improvvisamente che avresti dovuto fare qualcosa? A me sì.

Ho anche un’agenda che dovrebbe aiutarmi ma al momento la sto usando più che altro come diario. Poi onestamente a volte mi scrivo gli avvenimenti della giornata su una nota del telefono e quando riesco li trascrivo. Dovrei consultarla al mattino e aggiornarla la sera ma il vero motivo per il quale ho un’agenda è che ho la sindrome da cancelleria.

L’utilità delle liste l’ho scoperta quando, nel fare le faccende in casa, mi sono ritrovata a passare da una cosa all’altra, a volte addirittura senza terminare quella prima. Mi sentivo come una gallina che corre a casaccio senza testa (immagine che ho impressa nella mente grazie racconti di mia nonna). Così ho deciso di fare una prova e.. funziona! Ho creato un elenco di tutte le cose che avrei dovuto fare e poi, man mano che le portavo a termine, le spuntavo dalla lista. È stato così appagante che da quel momento faccio liste ogni volta che inizio ad accumulare cose da fare nella mia testa.

Perché le liste semplificano la vita?

  • scrivere aiuta a memorizzare. E a rilassarsi. Soprattutto se lo fai alla vecchia maniera, con carta e penna.
  • puoi consultarle quando vuoi, come promemoria
  • liberano la mente perché ti tolgono l’ansia di poterti dimenticare di qualcosa
  • marcare un punto come fatto regala soddisfazione
  • puoi farle per qualsiasi cosa: faccende domestiche, appuntamenti, organizzazione del lavoro, e anche per preparare la valigia.

Cosa ne pensi? Tu utilizzi già le liste o hai altri metodi per ricordarti le cose? Le scrivi su pezzi di carta svolazzanti, sull’agenda o sul telefono?

2 commenti su “Le liste semplificano la vita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *